Previsioni pollini e spore

Previsioni settimanali pollini e spore per Firenze

Servizio in collaborazione con ARPAT - Articolazione Funzionale di Aerobiologia-

Le previsioni sono elaborate sulla base del monitoraggio effettuato da Arpat nel corso della settimana precedente per la stazione di Firenze Ponte alle Mosse secondo la metodica prevista dalla norma UNI 11108:2004.


Ultimo aggiornamento: Bollettino non aggiornato per problemi tecnici
Previsioni valide per il periodo dal 19 al 26 Aprile 2017

Previsione meteorologica (a cura del LaMMa):

Peggioramento con temperature in calo e forte venti di Grecale, in particolare fino a Venerdì; tuttavia il rischio di precipitazioni risulterà basso, mentre non sono escluse gelate mattutine nelle giornate di Giovedì e Venerdì. Sabato temperature in rialzo su valori prossime alle medie e tempo stabile, mentre Domenica sembra possibile il transito di un altro impulso perturbato da nord (evoluzione incerta) con nuovo rinforzo dei venti settentrionali e bassa probabilità di precipitazioni. Successivamente possibile abbassamento del flusso perturbato atlantico e temperature nuovamente in media.


Previsione biometeorologica (a cura del CIBIC):

Giovedì Persistono temperature percepite inferiori alle medie del periodo con diffuse condizioni da freddo al mattino e in serata su livelli moderati. Temperature massime percepite pressochè stazionarie, l'azione del vento farà percepire circa 3 °C in meno rispetto alla temperatura dell'aria con valori prossimi a 16 °C. La giornata sarà favorevole per lo svolgimento di attività all'aperto per la generale assenza di precipitazioni. Venerdì Temperature percepite pressoché stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. Condizioni di disagio da freddo al mattino e in serata, valori percepiti ancora lievemente inferiori alla norma. Giornata idonea allo svolgimento di attività sportiva all’aperto. Sabato Temperature percepite in lieve aumento soprattutto nei valori massimi. L'azione del vento farà percepire circa 2 °C in meno rispetto alla temperatura dell'aria. Localmente l'escursione termica sarà elevata, si consiglia di adottare un abbigliamento a strati. Si consiglia il regolare svolgimento delle attività all'aperto. Domenica si prevede un lieve rialzo delle temperature percepite, soprattutto durante le ore centrali della giornata.


Previsione aerobiologica:

Settimana caratterizzata da presenza stazionaria di pollini in atmosfera principalmente dovuto all'abbassamento delle temperature. Diminuzione delle concentrazioni polliniche per cipresso, platano e betulla, specie che hanno ormai superato il picco della loro fioritura; Stazionarie su livelli alti per le Fagaceae (querce), sempre stazionarie su livelli bassi le Corylaceae (carpino nero). Sono previste concentrazioni medie con tendenza stazionaria per Urticaceae e Graminaceae.


Commento dell'allergologo:

I pazienti allergici al cipresso possono provare a sospendere la terapia mentre quelli allergici alla parietaria e alle graminacee devono proseguire la terapia in accordo con il proprio medico. Anche i pazienti allergici al platano e alla quercia potranno manifestare sintomi probabilmente transitori.


Settimana
dal 10/04/2017 al 16/04/2017
Lun. Mar. Mer. Gio. Ven. Sab. Dom. Tendenza
Graminaceae
Oleaceae
Urticaceae
Cupressaceae/Tax
Platanaceae
Betulaceae
Fagaceae
Compositae
Corylaceae
Alternaria
Legenda
Concentrazione Alta Concentrazione Non Pervenuta
Concentrazione Media Tendenza Stabile
Concentrazione Bassa Tendenza in Aumento
Concentrazione Assente Tendenza in Calo